Per i manager del futuro le barriere sono psicologiche e intellettuali

Da Il Sole 24 Ore

Si stima che il 65% dei bambini che entrano nella scuola primaria oggi svolgerà professioni che non esistono ancora. In un mercato del lavoro in così rapida evoluzione, ai lavoratori è richiesto di apprendere nozioni e competenze per tutta la vita, dimostrando grandi capacità di adattamento e la disponibilità a spostarsi da un’industria all’altra.

Continua a leggere