Il lavoro, il gioco serio della vita

Il gioco serio della vita, un affascinante paradosso, intende far riflettere sul mondo del lavoro che oggi con le sue regole, con i suoi giusti obiettivi, budget e business plan risulta essere un mondo complesso e articolato, che impedisce a volte di esprimere modalità più leggere come il gioco, inteso come espressività della persona, più orientata al piacere.

Pertanto la parola “gioco” viene utilizzata volutamente per creare il giusto contrappeso, per dare la possibilità concreta di lavorare in maniera diversa, con comportamenti e visioni positivi, perchè riteniamo che l’equilibrio tra i due valori lavoro/dovere e gioco/piacere sia fondamentale per vivere bene la propria dimensione professionale.

Difficile per noi valutare in pochi giorni la qualità dei prodotti, la bontà logistica, la capacità finanziaria di un’azienda… ma in cambio abbiamo la possibilità di stimolare nuovi modi di pensare e di rendere le persone più consapevoli delle loro potenzialità, per farle collaborare positivamente in un ambiente sano e di crescita.